Chuck Hayes si unisce al personale di Rockets come personale di

02/09/2017 0
L'ex caricatore di Rockets avanti e il preferito del ventilatore Chuck Hayes è tornato alla squadra come pro scout del personale del pro.
 
Hayes, che ha avuto una posizione simile con la Denver Nuggets della scorsa stagione, continuerà a valutare NBA e altri giocatori per i Rockets, con qualche lavoro nello sviluppo del giocatore, ha detto il vice presidente di Rockets Gersson Rosas.
 
"Lo valuti non solo come giocatore ma il suo profilo e il suo background sono estremamente preziosi per quello che facciamo sul lato del personale", ha detto Rosas. "È un ragazzo che ha una prospettiva diversa: è stato in campionato per 10 anni, capisce il gioco. È un tipo che ha conosciuto da molto tempo che ha voluto fare qualcosa nel campionato dopo che la sua carriera era finita preparato di conseguenza: vediamo un ragazzo con un sacco di talenti, Houston Rockets maglie nba a poco prezzo un sacco di carattere e un sacco di punti di forza per il suo ruolo nell'ufficio frontale ".
Hayes ha giocato sette stagioni con i Rockets (tra cui due partite che riempiono quando i Rockets sono stati abbreviati nel 2015-16) come un agente libero senza ferito da Kentucky.
 
Un eccezionale giocatore difensivo e brevemente il centro di partenza più breve della storia NBA a 6-6, ha calcolato in media 3,7 punti e cinque rimbalzi nella sua carriera con tre squadre.
 
Il giocatore difensivo SEC dell'anno nel 2004, ha legato Alex Groza per il record di Kentucky per inizio consecutivo (110) ed è nei primi 10 a Kentucky in rimbalzi, rubati e colpi bloccati.
 
"Farà ancora qualche sviluppo di giocatori con noi, come il calendario lo permette", ha detto Rosas. "A lungo termine vuole allenarsi, abbiamo una filosofia, molti dei più
gli allenatori di successo nel campionato hanno esperienza nel personale. Quando decide di allenarsi, sarà meglio preparato. Essere nella D-League, dovendo farlo nella NBA, sarà molto bravo ".