I Golden State Warriors dovrebbero stare attenti a questi 3 peri

16/12/2019 0
I Golden State Warriors attualmente siedono in fondo alla classifica della NBA, con un record di 5-22. Per gran parte della prima parte dell'anno, l'allenatore Steve Kerr ha avuto la sua squadra giovane e scarsamente impegnata a lottare duramente solo per fallire all'ultimo ostacolo. Era la sceneggiatura ideale per una squadra di tank. I giovani hanno mostrato cuore e hanno imparato alcune lezioni. Nel frattempo Maglie nba a poco prezzo, Steph Curry e Klay Thompson stavano aspettando dietro le quinte per il prossimo anno, per essere raggiunti da alcuni dei migliori artisti di quest'anno e da un'elevata scelta della lotteria guadagnata da tutte quelle perdite.
 
Nelle ultime due settimane, però, la sceneggiatura è peggiorata. I Warriors hanno perso pesantemente con gli Hawks, e poi con gli Hornet sulla strada, prima di riuscire a far cadere i giochi in casa per i Grizzlies, e persino per gli umili Knicks, nonostante i corpi mancanti che tornassero nella scaletta, inclusa l'acquisizione estiva premiata, D 'Angelo Russell.
 
Sul lato positivo, questo significa che i Guerrieri hanno un lucchetto su quel punto in basso per ora. Ma ci sono pericoli reali nel perfezionarsi esclusivamente su tale strategia. Ecco tre dei maggiori pericoli.
 
C'è una scuola di pensiero che non importa davvero come avvengono le perdite, purché aiutino quelle palle da ping pong. A lungo termine non è importante. Tuttavia, non è bello per una squadra giovane essere ripetutamente sconfitta dalle squadre peggiori della lega. La demoralizzazione inizia, lo sforzo inizia a scivolare e l'allenatore inizia a essere sintonizzato. Niente fa per la chimica come perdere. Prima di saperlo tutti quei minuti di sviluppo diventano più dannosi che positivi.
 
Quei primi giochi hanno portato speranza e hanno contribuito a costruire un po 'di credenza Golden State Warriors maglie nba a poco prezzo. Il giovane roster aveva solo bisogno di eseguire meglio durante il tratto e potevano contribuire a una squadra vincente. L'ultimo tratto è il tipo di basket che può prosciugare la tua sicurezza.
 
Questa settimana i Guerrieri vedono i re e i pellicani al Chase Center, intrecciati durante un viaggio a Portland. Forse ci saranno segni di vita. Altrimenti, le cose potrebbero diventare davvero brutte nei prossimi due mesi. E anche se aiuta le loro probabilità della lotteria, non è necessariamente una buona cosa.