L'offesa dei Warriors in qualche modo non è terrificante come po

06/11/2018 0
L'offesa dei Golden State Warriors è incredibilmente buona, ma in qualche modo potrebbero segnare ancora più efficacemente. Stephen Curry, Klay Thompson e Kevin Durant stanno sopraffacendo qualsiasi difesa che tenta di contenere tre dei migliori marcatori di sempre, e anche così, può essere di più.
 
Mascherato dietro le luci sempre fluenti delle storiche tre notti di Curry e Thompson è il fatto che il reato dei Warriors non è così aderente ai principi analitici chiave su cui si basa. Può sorprendere gli spettatori occasionali guardando Curry che scarica 40 piedi per sapere che la tabella dei colpi dei Warriors non assomiglia alla loro reputazione di figlia amorosa di spaziatura della corte e di sguardi ad alta efficienza.
 
La verità è che i Warriors amano lanciare il colpo meno efficiente nel basket - lunghi look a due punte. Golden State è legato agli Indiana Pacers con il quarto tentativo di media più alta del campionato a 20.4 per partita. Questo è il 23% dei loro tentativi totali per la stagione (204 su 890 colpi totali). Per fare un confronto, i Bucks prendono una lega bassa di 6.4 a partita, che è meno del sette percento dei loro tiri totali.
 
Questa è una tendenza iniziata nell'era di Kevin Durant. (Non dare la colpa a KD, ma è vero). La scorsa stagione, la Golden State ha preso 1.650 colpi a metà campo, il settimo in campionato. Nelle due stagioni precedenti, si è classificato n. 18 (1.443) e n. 27 (1.342).
 
Durant è una causa, però, come lo è Thompson. Classificano rispettivamente il 3 e il 4 in campionato nei tentativi di media distanza a partita, a 6,5 ​​e 6,4. (Curry richiede solo 2,8 a notte.)
 
I campioni back-to-back tendono nella direzione opposta della brillantezza analitica Golden State Warriors maglie nba a poco prezzo, ma è improbabile che contino. I tiratori dei Warriors sono così dannatamente bravi che stanno affondando i ranger medi alla percentuale più alta (47,5), quindi anche i loro tiri meno efficaci possono essere rimproverati solo in una certa misura. Durant spara al 50,8 percento e Thompson al 48.4.